Incontro sull'arte popolare a Pordenone

Una nuova stagione di incontri al Museo Ricchieri di Pordenone.
Venerdì 8 novembre ore 17.30 conferenza sul tema: “Il valore della tradizione nell’arte popolare: le raccolte del Museo Etnografico del Friuli e la passione dei collezionisti.” 
Con Tiziana Ribezzi. In collaborazione con il Museo Etnografico del Friuli, Udine
Ultimo appuntamento presso il Museo Ricchieri di Pordenone con gli “ANTICHI MAESTRI”, occasione per valorizzare le collezioni permanenti associando una lezione frontale a una visita guidata particolare alle collezioni, presentando anche opere in deposito o mai prima esposte, e accompagnati da speciali degustazioni a tema offerte da EnoPordenone. >>>

L’incontro è dedicato al valore della tradizione nell’arte popolare e Tiziana Ribezzi, conservatore del nuovo Museo Etnografico del Friuli di Udine, da lei allestito in palazzo Giacomelli a Udine, illustrerà la molteplicità delle raccolte che spaziano dal tessile all’oreficeria, alla ceramica: il Museo infatti  raccoglie e documenta, con modernissimi criteri museografici, più secoli di opere e materiali che raccontano la storia di un territorio attraverso la vita quotidiana, il costume, le usanze e i rituali, fra sacro e profano, arti e mestieri, esponendo anche materiali significativi provenienti dal Friuli Occidentale. Una importante sezione delle collezioni è dedicata alla ceramica tra il Veneto, la Carnia e il Friuli, e si relaziona con la donazione che Luigi e Andreina Ciceri destinò al Museo d’Arte di Pordenone, tra cui si contano molte ceramiche Galvani.
Dopo la presentazione di Tiziana Ribezzi, conservatore del Museo, alcuni pezzi significativi della donazione Ciceri verranno illustrati da Vincenzo Sogaro, naturalmente accompagnati dalle raffinate degustazioni a tema offerte da Enopordenone..

L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla generosa disponibilità dei relatori e alla collaborazione dei Musei Provinciali di Gorizia, del Museo Etnografico del Friuli, e della Compagnia delle Rose, e sarà arricchita da speciali degustazioni a tema offerte da EnoPordenone.
Tutti gli incontri si terranno presso Palazzo Ricchieri, in Corso Vittorio Emanuele II, ed è gradita la prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Fino al 30 novembre si potrà visitare la mostra “Le Rose” di Redoutè, allestita al piano terra del Museo
 
Museo Civico d’Arte
Pordenone, Corso Vittorio Emanuele II, 51
Fino al 30 novembre si potrà visitare la mostra “Le Rose” di Redoutè, allestita al piano terra del Museo
Chiuso il 1 novembre e il lunedi.
Orari: martedì>sabato 15.30- 19.30; domenica 10 -13 / 15.30- 19.30
Ingresso intero 3 euro, ridotto 1 euro.
 
Info: tel. 0434 392937 mail museo.arte@comune.pordenone it

Commenti

Post popolari in questo blog

Quando del patrimonio non importa proprio nulla...

Artisti friulani tra Otto e Novecento: Antonio Camaur (1875-1919)

Dove sono le opere di Lucio Fontana dei musei friulani?