Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2016

A Pasqua tutti aperti (o quasi) i musei più importanti della regione

Immagine
Questa Pasqua 2016 rattristata dagli attentati di Bruxelles e dai conflitti che in tanta parte del mondo generano paure, disperazione e angoscia per il futuro, scoraggia sicuramente molti dall'intraprendere viaggi, e favorisce un turismo più domestico e rassicurante. Vale la pena allora concentrarsi sui tesori di casa nostra, che sono numerosi e ben conservati e spiegati nei tanti musei della regione. Da Aquileia a Tolmezzo, da Trieste a Pordenone, da Gorizia a Cividale, si troveranno musei aperti sia a Pasqua che a Pasquetta con orari piuttosto ampi e spesso anche con un'offerta di visite guidate e mostre. Il clima di fine marzo è perfetto per iniziare una stagione di "caccia al tesoro" che lascerà sbalorditi anche i più scettici di fronte a tanta ricchezza. Qui hanno lasciato tracce i Romani, i Longobardi, la Repubblica di Venezia, gli Asburgo, le due guerre mondiali, le grandi imprese finanziarie e industriali, e poi innumerevoli artisti, architetti, fotografi, a…

L'offerta dei musei di Udine per le feste di Pasqua 2016

Immagine
I Musei civici di Udine hanno comunicato le iniziative di Pasqua. Il programma più ricco si svolge in Castello sotto il titolo "Pasquetta all'insegna di 'musica e musei'.
Lunedì 28 marzo, si terrà “Aperto 2016”, l' itinerario artistico­-musicale ambientato nel Salone del Parlamento e nelle sale del compendio del castello (Museo Archeologico, Risorgimento, Galleria di Arte Antica, Galleria dei disegni e delle stampe, Museo friulano della fotografia e Fototeca).
Il Salone del Parlamento ospiterà due concerti: - alle 12: concerto jazz con il contrabbassista torinese Aldo Mella, Federico Missio al sax e Francesco Bertolini alla chitarra, con l'esecuzione di standard della tradizione jazzistica e brani originali
- alle 16: musica classica, a cura dell’associazione culturale “Progetto musica”, con l'esibizione del Duo Aspera, Ghenadie Rotari alla fisarmonica e Valentina Vargiu al pianoforte.
Dalle 11 alle 17, sono previste altre performance musicali nelle varie…

8 marzo occasione per parlare di donne pittrici

Immagine
Nella storia dell'arte italiana ci sono alcune figure di pittrici che hanno assunto un carattere leggendario per essere state delle vere pioniere dell'emancipazione femminile attraverso lo sviluppo di capacità professionali che hanno permesso loro di competere con gli uomini e di superarli. Uno dei casi più interessanti è quello della bolognese Lavinia Fontana (1552-1614), di cui i Civici Musei di Udine possiedono tre ritratti molto rappresentativi del suo stile, influenzato dalla ritrattistica del pieno Rinascimento e caratterizzato da una straordinaria capacità descrittiva di abiti, gioielli e accessori. >

Un nuovo allestimento per il museo della Risiera di San Sabba

Immagine
E' uno dei musei che hanno i numeri più alti di visitatori nella regione Friuli Venezia Giulia. La Risiera di San Sabba di Trieste, un ex stabilimento industriale nato per la pilatura del riso e tristemente famoso per essere stato luogo di sterminio nazista, attira ogni anno più di centomila persone, in gran parte turisti e scolaresche che arrivano da tutta Italia. Un luogo di visita per gli studiosi di storia contemporanea, ma anche di riflessione sugli orrori della guerra.  Domenica 31 gennaio, è stato inaugurato il nuovo allestimento della sala che è adibita a museo della Risiera. Ad oltre quarant'anni dall'allestimento originario, la struttura museale si è rinnovata grazie ad un intervento che, pur nel rispetto e nella valorizzazione degli ambienti ed arredi originari, cerca di fornire una comunicazione corretta, approfondita ed aggiornata della storia della Risiera grazie all'ausilio di apparati esplicativi tradizionali e tecnologici.