A Pasqua tutti aperti (o quasi) i musei più importanti della regione


Questa Pasqua 2016 rattristata dagli attentati di Bruxelles e dai conflitti che in tanta parte del mondo generano paure, disperazione e angoscia per il futuro, scoraggia sicuramente molti dall'intraprendere viaggi, e favorisce un turismo più domestico e rassicurante. Vale la pena allora concentrarsi sui tesori di casa nostra, che sono numerosi e ben conservati e spiegati nei tanti musei della regione.
Da Aquileia a Tolmezzo, da Trieste a Pordenone, da Gorizia a Cividale, si troveranno musei aperti sia a Pasqua che a Pasquetta con orari piuttosto ampi e spesso anche con un'offerta di visite guidate e mostre. Il clima di fine marzo è perfetto per iniziare una stagione di "caccia al tesoro" che lascerà sbalorditi anche i più scettici di fronte a tanta ricchezza. Qui hanno lasciato tracce i Romani, i Longobardi, la Repubblica di Venezia, gli Asburgo, le due guerre mondiali, le grandi imprese finanziarie e industriali, e poi innumerevoli artisti, architetti, fotografi, artigiani.... Ci vogliono anni per conoscere tutto il patrimonio del Friuli Venezia Giulia. Intanto si può iniziare dai musei più importanti. Ecco un elenco di tutti gli orari.
CIVIDALE

Il Museo Archeologico Nazionale è aperto sia a Pasqua che a Pasquetta, dalle 8:30 alle 19:30.Per l'occasione, da venerdì 25 a lunedì 28 marzo sarà esposta nell'atrio del MAN Cividale la straordinaria "Pace del Duca Orso" , preziosissimo tesoro della seconda metà del IX secolo. Si tratta di una coperta di Evangeliario costituita da una tavoletta in avorio dotata di una cornice in argento sbalzato e dorato, decorata con pietre preziose. Il manufatto fu usato fino al XVI secolo come "Pace" per il bacio liturgico che, durante la messa, sostituiva il segno di pace tra i fedeli.

Il Tempietto Longobardo si potrà visitare sia domenica 27 che lunedì 28 dalle 10 alle 18.

AQUILEIA

I Musei di Aquileia sono visitabili sia a Pasqua che a Pasquetta. Sarà eccezionalmente aperto il Museo Paleocristiano di Monastero dalle 8.30 alle 13.30, mentre il Museo Archeologico Nazionale è aperto dalle 14.00 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 19.00).
Numerose le iniziative in programma: al Paleocristiano sono in previste visite guidate gratuite sia la domenica che il lunedì (alle ore 10 e alle 11.30), mentre la Pasquetta si festeggia al MAN con un percorso tematico dal titolo "Ludi, munera, certamina: lo sport nel mondo antico", pensato in occasione dell'Unesco Cities Marathon programmata proprio per il lunedì con un arrivo spettacolare nella suggestiva Piazza Capitolo. Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione. Sarà sufficiente scrivere una email a museoaquileia@gmail.com

UDINE

Tutti i musei civici (Castello, Casa Cavazzini, Museo etnografico, Galleria del progetto) sono aperti sia a Pasqua che a Pasquetta.
Per lunedì 28 marzo il Comune ha predisposto un programma speciale “Aperto 2016” che si svolgerà in Castello, con proposte artistiche e musicali (“Musica e musei”) distribuite in tutto il complesso che, per l’occasione sposterà la chiusura alle 18. Ricordiamo che il Castello ospita: Museo Archeologico, Risorgimento, Galleria di Arte Antica, Galleria dei disegni e delle stampe, Museo friulano della fotografia e Fototeca.
Lunedì 28 marzo l’ingresso è gratuito dappertutto.

Museo diocesano e Gallerie del Tiepolo
Resta chiuso a Pasqua e riapre a Pasquetta con orario 10-13, 15-18.

PORDENONE

Museo civico d’arte (Palazzo Ricchieri)
Aperture straordinarie a Pasqua e Pasquetta nelle giornate di domenica 27 e lunedì 28 marzo. Il museo sarà aperto con orario esteso: dalle 14.00 alle 20.00. Biglietteria aperta fino a mezz'ora prima della chiusura.

Galleria Harry Bertoja
Aperture straordinarie a Pasqua e Pasquetta nelle giornate di domenica 27 e lunedì 28 marzo. Il museo sarà aperto con orario esteso: dalle 14.00 alle 20.00. Biglietteria aperta fino a mezz'ora prima della chiusura. In questa sede è aperta la mostra “Senza confini”, retrospettiva del fotografo Steve McCurry dedicata a Pordenone.

Museo archeologico del Friuli occidentale
Aperto a Pasquetta. Nella giornata di lunedì 28 marzo il museo archeologico è aperto dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Chiuso il giorno di Pasqua.

Museo di storia naturale: chiuso in entrambe le date.

GORIZIA

I Musei provinciali (Pinacoteca di Palazzo Attems e Museo della Guerra e Musei della Moda di Borgo Castello) sono chiusi a Pasqua e aperti a Pasquetta.
Aperto anche domenica 27 marzo il Castello di Gorizia. 

TOLMEZZO

Il Museo Gortani - Arti e tradizioni popolari è aperto sia domenica 27 marzo che lunedì 28 marzo dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.

TRIESTE

Museo storico del Castello di Miramare
Aperto sia domenica 27 marzo che lunedì 28 marzo dalle 9 alle 19 (chiusura biglietteria 18.30)

Musei civici
Ai Musei civici di Trieste in occasione delle feste di Pasqua gli over 65 potranno accedere gratuitamente.

Ecco la ‘mappa’ dettagliata delle aperture pasquali dei musei triestini:
  • Civico Museo Revoltella Via Diaz, 27 – (sabato, domenica e lunedì 10-19);
  • Civico Museo di Storia ed Arte - Via della Cattedrale, 15 – (sabato e domenica 10-17, lunedì chiuso);
  • Civico Museo Sartorio - Largo Papa Giovanni XXIII, 1 – (sabato 13-18; domenica 10-18; lunedì chiuso);
  • Civico Museo d’Arte Orientale - Via San Sebastiano, 1 – (sabato 13-18; domenica e lunedì 10-18);
  • Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” - Via Rossini, 4 – (sabato e domenica 10-17, lunedì chiuso);
  • Civico Museo del Castello di San Giusto / Armeria – Piazza della Cattedrale 3 – (sabato, domenica e lunedì 10-17);
  • Civico Museo di Guerra per la Pace “Diego de Henriquez” - Via Cumano, 22-24 – (sabato, domenica e lunedì 10-17);
  • Civico Museo della Risiera di San Sabba - Monumento Nazionale - Via Giovanni Palatucci, 5 – (sabato, domenica e lunedì 9-19);
  • Civico Museo della Civiltà Istriana Fiumana e Dalmata - Via Torino, 8 – (sabato 13-17.30; domenica 10-17, lunedì chiuso);
  • Civico Aquario Marino Molo Pescheria, 2 - Riva Nazario Sauro, 1 – (sabato 9-17; domenica e lunedì 10-17);
  • Civico Museo di Storia Naturale - Via dei Tominz, 4 – (sabato, domenica e lunedì 10-17);
  • Civico Museo del Mare - Via Campo Marzio, 5 – (sabato 9-13; domenica e lunedì chiuso);
  • Civico Orto Botanico - Via Marchesetti, 2 – (sabato, domenica e lunedì 9-17)

Commenti

Post popolari in questo blog

Artisti friulani tra Otto e Novecento: Antonio Camaur (1875-1919)

Dove sono le opere di Lucio Fontana dei musei friulani?

Chiude l'AIM, Alinari Image Museum, di Trieste.